Letteratura e critica - Libri d'arte
Il lavoro dell'artista è il continuo scavo nel mistero Francis Bacon

Elisabetta Motta, La poesia e il mistero, La Vita Felice, 2016

Condividi:
Share
Copertina del libro di  Elisabetta Motta La poesia e il mistero. Dodici dialoghi. La Vita Felice 2016
Copertina del libro di Elisabetta Motta La poesia e il mistero. Dodici dialoghi. La Vita Felice 2016

Il libro si compone di una parte antologica con testi poetici (alcuni dei quali inediti) e interviste a Giorgio Orelli, Fabio Pusterla, Alberto Nessi, Giampiero Neri, Davide Rondoni, Pietro De Marchi, Massimo Morasso, Corrado Bagnoli, Giancarlo Pontiggia, Donatella Bisutti, Davide Ferrari, Antonella Anedda.



Elisabetta Motta - La poesia e il mistero - Dodici dialoghi - illustrazioni di Luciano Ragozzino, La vita Felice Editore, 2016
Elisabetta Motta – La poesia e il mistero – Dodici dialoghi – illustrazioni di Luciano Ragozzino, La vita Felice Editore, 2016

Tralasciando l’annosa questione del canone e le inutili discussioni sullo stato di salute della poesia, che viene talvolta descritta dagli stessi “addetti ai lavori” come un malato terminale in attesa di un insperato miracolo, credo che occorra innanzitutto tornare a interrogarsi sul senso e sul valore del fare poesia oggi. È questo un compito che riguarda non solo i critici, ma tutti coloro che in qualche modo si affidano alla parola, i poeti in primisFpost-mo e anche i semplici lettori.

Se è vero quel che ha scritto Hölderlin, il quale aveva osservato in relazione alla crisi del moderno «Ciò che resta lo fondano i poeti», cosa significa oggi, nell’era del postmoderno questa dichiarazione? Qual è il compito che possiamo attribuire alla parola poetica? Quello di custodire, dare rilievo e credito al reale? Quello di rappresentare il sacro o solo di delimitarne lo spazio? Che relazione intercorre fra la parola poetica e il mistero? Quale viaggio si intende intraprendere attraverso di essa?

Sono solo alcune delle domande a cui è necessario dare una risposta, consapevoli che il problema non è solo di ordine retorico, politico e sociale, ma anche ontologico e metafisico.
— dall’introduzione di Elisabetta Motta

Vedi e ascolta anche:


La vita felice editore
lavitafelice.it

Stampa e bibliografia

ilmanifesto.it – Della fragilità umana ed animale che si incontra facendo poesia Città del Monte – Elisabetta Motta. Giampiero Neri e l’alterità irriducibileilmanifesto.it – Della fragilità umana ed animale che si incontra facendo poesia
Clicca per PDF


la provincia 13 3 17 - La poesia e il mistero Antologia
Clicca per ingrandire


La Provincia Pavese 13 3 17
La poesia e il mistero Antologia


Il Ticino 10 3 2017: La poesia e il mistero: dodici poeti a confronto. Clicca per ingrandire.
Clicca per ingrandire

Il Ticino 10 03 2017
La poesia e il mistero:
dodici poeti a confronto.


Vorrei 27 01 2017
Elisabetta Motta
la poesia e il mistero
Oppure Clicca per PDF

Prospettiva 12.11.16 Alessandro Moscè I poeti di Elisabetta Motta tra creazione ed entusiasmo
Clicca per ingrandire

Prospettiva 12.11.16
I dialoghi del mistero: Alessandro Moscè
I poeti di Elisabetta Motta tra creazione ed entusiasmo

ilsussidiario.net 28 10 2016
Soltanto l’essenziale
12 poeti italiani si raccontano

Clicca per PDF

Il Cittadino (Monza) 27 10 16
per Elisabetta Motta con
«La poesia e il mistero»

Clicca per PDF

Condividi:
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top