Letteratura e critica - Libri d'arte
Il lavoro dell'artista è il continuo scavo nel mistero Francis Bacon

Open post
Copertina libro d'arte di Corrado Bagnoli

Corrado Bagnoli La luce che ci abita intorno

La luce che ci abita intorno è una edizione d’arte  che si compone di quattro testi inediti di Corrado Bagnoli, una xilografia originale di Luciano Ragozzino e una nota critica di Elisabetta Motta. È stata composta con caratteri Garamond e stampata a mano su carta Magnani 310 gr. con i torchi dell’Ex gelateria di via Guinizzelli 14 per i tipi de Il ragazzo innocuo, in 44 esemplari numerati, a Milano, nel dicembre 2019.

LeggiMore Tag
Open post
Libro d’artista con una poesia inedita e un'incisione originale dell'autrice con uno scritto di Elisabetta Motta e un xilografia di copertina di Luciano Ragozzino. Composto e stampato tipograficamente a mano con caratteri Linea su carta Hahnemuhle in 55 esemplari numerati e firmati nel novembre 2015 - formato 16x16 cm

Donatella Bisutti, Pinocchio nell’isola dei Papua, Il Ragazzo innocuo, 2015

Pinocchio, protagonista del componimento poetico di Donatella Bisutti, in analogia con il romanzo di Collodi, si manifesta in primis come voce che parla, ma in questo caso non per richiedere cibo, lamentarsi o ridere per il solletico, quanto piuttosto per rivendicare la sua libertà contro chi gli impone di essere altro da quello che è, un semplice burattino di legno, di assumere le vesti di un bambino in carne ed ossa e rientrare nella società cosiddetta “normale”.

LeggiMore Tag
Open post
Libro d’arte con un’incisione acquerellata e un testo di Giovanni Colombo con una nota di Elisabetta Motta. Stampato tipograficamente a mano con caratteri Cairoli su carta Hahnemühle da Luciano Ragozzino in 44 copie numerate e firmate. Edizioni Il Ragazzo innocuo, 2014. Formato 16x16 cm

Giovanni Colombo, Sguardi da Oria, Il Ragazzo innocuo, 2014

Ora è un paese che segna l’estremo limite ovest della Valsolda, collocato a ridosso del confine con il Canton Ticino. Da lì lo sguardo può abbracciare un paesaggio bellissimo e suggestivo, fatto di luci e riviere, prospettive di monti digradanti repentinamente e a volte più dolcemente sullo specchio del lago sottostante. Un paesaggio ritratto in moltissime stampe d’epoca e assai amato dai viaggiatori in transito per quei luoghi fra XVIII e XIX secolo.

LeggiMore Tag

Posts navigation

1 2
Scroll to top